{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 24 dicembre 2002

IntesaBci, nel quadro del riassetto dell’attività di bancassicurazione, ha acquisito il controllo totale di Carivita, rilevando la quota di minoranza del 20% del capitale detenuta da CNP per 105 milioni di euro, con una valutazione corrispondente a circa 1,2 volte l’ embedded value.

 

Le riserve tecniche di Carivita al 30 settembre 2002 hanno raggiunto i 6,8 miliardi di euro e i premi incassati nei primi nove mesi del 2002 sono ammontati a 910 milioni di euro.

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}