{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 15 marzo 2005

Con riferimento alla Comunicazione Consob n. DME/5015175 del 10 marzo 2005 in merito allo stato di attuazione dei sistemi e delle procedure contabili per l’applicazione dei principi contabili IAS/IFRS, Banca Intesa informa che sono in fase di ultimazione gli interventi sul sistema informativo e che, parallelamente, si sta procedendo alla realizzazione della conversione agli IAS/IFRS dei saldi al 1° gennaio 2005.

 

In base a quanto previsto dal documento di consultazione “Principi Contabili Internazionali: rendicontazioni periodiche, prospetti di sollecitazione/quotazione, definizione della nozione di parti correlate” emesso dalla Consob lo scorso 17 febbraio, è intenzione di Banca Intesa adottare i nuovi principi internazionali a partire dalla Relazione trimestrale consolidata al 31 marzo 2005.

 

Pertanto, gli effetti derivanti dalla prima applicazione degli IAS/IFRS, nonché la prima Relazione trimestrale verranno approvati dal Consiglio di Amministrazione e resi pubblici il 13 maggio 2005.

 

Si informa, inoltre, che è in corso il conferimento - da parte dei Consigli di Amministrazione delle società del Gruppo - dell’incarico alla società di revisione per la verifica dei dati risultanti dal processo di transizione e che l’esito di tali verifiche verrà reso pubblico contestualmente all’approvazione della Relazione trimestrale al 31 marzo 2005.

 

 

Investor Relations
+39.02.87943180
investorelations@bancaintesa.it                                                                               




Media Relations
+39.02.87963531
stampa@bancaintesa.it



www.bancaintesa.it

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}