{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 03 maggio 2005

In data odierna è stato sottoscritto da tutti i Partecipanti il testo, aggiornato e con alcune modifiche, del Patto di Sindacato di Banca Intesa che resterà in vigore sino al 15 aprile 2008.

Per quanto attiene alle quote sindacate, risulta che ad oggi le azioni complessivamente sindacate sono pari al 40,23% delle azioni ordinarie, ripartite come segue:

- Crédit Agricole                18,00%
- Fondazione Cariplo           9,05%
- Gruppo Generali               5,76%
- Gruppo Lombardo             3,12%
- Fondazione Cariparma      4,30%

E’ peraltro pattuito che Fondazione Cariplo, Gruppo Generali e Gruppo Lombardo potranno gradualmente crescere sino ad un massimo di azioni sindacate dell’11% per Fondazione Cariplo, del 9% per Gruppo Generali e del 5% per Gruppo Lombardo.

Nel corso dei prossimi giorni verrà pubblicato, a sensi di legge, l’estratto del Patto nella versione modificata.



Investor Relations
+39.02.87943180
investorelations@bancaintesa.it



Media Relations
+39.02.87963531

stampa@bancaintesa.it



www.bancaintesa.it

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}