{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO: ASSEGNAZIONE E SOTTOSCRIZIONE DELLE  AZIONI ORDINARIE
DESTINATE AI DIPENDENTI PER IL PIANO DI INVESTIMENTO LECOIP

 

Torino, Milano, 1° dicembre 2014 - Intesa Sanpaolo comunica il numero di azioni ordinarie Intesa Sanpaolo assegnate ai dipendenti del Gruppo e sottoscritte dai dipendenti del Gruppo, nonché il conseguente numero di Certificate emessi da Credit Suisse, ossia gli strumenti finanziari - in sostanza rappresentativi delle predette azioni - che i dipendenti del Gruppo ricevono nel contesto del piano di investimento denominato Leveraged Employee Co-Investment Plan (“Lecoip”) approvato dall’Assemblea dell’8 maggio 2014 e già comunicato al mercato.

Il Lecoip prevede - oltre all’assegnazione gratuita di azioni ordinarie Intesa Sanpaolo acquistate sul mercato (“Free Shares”) - l’attribuzione al dipendente di ulteriori azioni ordinarie Intesa Sanpaolo, di nuova emissione a fronte di un aumento gratuito di capitale (“Matching Shares”), e la sottoscrizione, da parte del dipendente, di azioni ordinarie Intesa Sanpaolo di nuova emissione rivenienti da un aumento di capitale a pagamento riservato ai dipendenti, con emissione di azioni a un prezzo scontato rispetto al valore di mercato (“Azioni Scontate”).

I Certificate sono suddivisi in tre categorie e hanno caratteristiche diverse a seconda che siano destinati ai dipendenti c.d. Risk Takers, ai Dirigenti ovvero alla generalità dei dipendenti, come dettagliato nei rispettivi prospetti depositati presso la Consob in data 3 ottobre 2014 a seguito dell’approvazione comunicata con nota n. 0078575/14 del 3 ottobre 2014. I Certificate riflettono i termini di alcune opzioni aventi come sottostante azioni ordinarie Intesa Sanpaolo e consentono al sottoscrittore di ricevere alla scadenza, salvo il verificarsi di determinati eventi meglio descritti in ciascun prospetto informativo, un ammontare per cassa (o in azioni ordinarie Intesa Sanpaolo) pari al valore di mercato originario delle Free Shares e delle Matching Shares e una porzione dell’eventuale apprezzamento delle Free Shares, delle Matching Shares e delle Azioni Scontate rispetto al loro valore di mercato originario.

Sulla base della media aritmetica del prezzo VWAP (Volume Weighted Average Price) dell’azione ordinaria di Intesa Sanpaolo rilevato in ciascun giorno lavorativo nei 30 giorni di calendario precedenti il 1° dicembre 2014, pari a 2,2885 euro, nonché - per le Azioni Scontate - dello sconto pari al 16% applicato a tale media, in data odierna vengono assegnate ai dipendenti del Gruppo 22.646.388 Free Shares e 42.332.754 Matching Shares e sottoscritte dai dipendenti del Gruppo 259.916.568 Azioni Scontate. Di conseguenza, viene assegnato in data odierna ai dipendenti del Gruppo un numero di Certificate - corrispondente alla somma del predetto numero di Free Shares e Matching Shares - complessivamente pari a 64.979.142. In dettaglio:

 

 Categoria Numero di
Free Shares
Numero di
Matching Shares
Numero di
Azioni Scontate 
 Numero di
Certificate

 Risk Takers

3.008.463   6.931.166  39.758.516 

9.939.629 

 Dirigenti

681.320 

 6.333.422  28.058.968 

7.014.742 

 Generalità dipendenti  18.956.605   29.068.166  192.099.084 

48.024.771 

 Totale

22.646.388 

 42.332.754  259.916.568  64.979.142 

 

A seguito della delega conferita dall’Assemblea ai sensi dell’art. 2443 del codice civile al Consiglio di Gestione, viene eseguito in data odierna:
- in relazione all’assegnazione delle Matching Shares, un aumento di capitale sociale gratuito - ai sensi dell’art. 2349, comma 1, del codice civile - per un importo pari a 35.883.846,96 euro, con emissione di 69.007.398 azioni ordinarie Intesa Sanpaolo del valore nominale di 0,52 euro;
- in relazione alla sottoscrizione delle Azioni Scontate, un aumento di capitale sociale a pagamento - con esclusione del diritto di opzione, a favore dei dipendenti del Gruppo Intesa Sanpaolo ai sensi dell’articolo 2441, ottavo comma, del codice civile - per un importo pari a 135.156.615,36 euro, con emissione di 259.916.568 azioni ordinarie Intesa Sanpaolo a un prezzo pari a 1,9223 euro, di cui 0,52 euro di valore nominale e 1,4023 euro di sovrapprezzo.

Il numero totale di azioni emesso a fronte dell’aumento di capitale gratuito e a pagamento corrisponde al 2,1% del capitale sociale ordinario e al 2% del capitale sociale complessivo (ordinario e di risparmio) di Intesa Sanpaolo.

L’aumento di capitale a pagamento porta a un aumento del patrimonio netto consolidato del Gruppo Intesa Sanpaolo pari a 500 milioni di euro, di cui 135 milioni di capitale sociale e 365 milioni di riserva sovrapprezzo.

L’assegnazione e la sottoscrizione delle azioni ordinarie destinate ai dipendenti per il Lecoip si traduce complessivamente in un incremento del coefficiente patrimoniale  Common Equity Tier 1 ratio del Gruppo pari a 14 centesimi di punto, rispetto al 13,3% del 30 settembre 2014.

 

Investor Relations
+39.02.87943180
investor.relations@intesasanpaolo.com

Media Relations
+39.02.87962326
stampa@intesasanpaolo.com


group.intesasanpaolo.com

 

 

  

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}