{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}


Intesa Sanpaolo: al via accordo con Comune Milano
e Advanced Systems per Imu e Tasi Online

Già attivo il pagamento online degli F24 sul sito del Comune di Milano, attraverso carta di credito e senza alcun costo di commissione

Milano, 4 dicembre 2017 – Grazie all’accordo siglato dal Comune di Milano, dal Gruppo Intesa Sanpaolo e Advanced Systems, i milanesi e i proprietari  di immobili nel capoluogo lombardo avranno la possibilità di pagare online e senza alcun costo di commissione il saldo dell’Imu e della Tasi dal portale del Comune di Milano, attraverso l'utilizzo della carta di credito.

Per i contribuenti milanesi il pagamento online dell'F24 di Imu e Tasi - già attivo sul portale -  è quindi un'operazione che si può effettuare in pochi clic. Attraverso il sito del Comune di Milano, nella sezione Tributi, il cittadino potrà effettuare il calcolo delle imposte da pagare- grazie al software di Advanced Systems e contestualmente, senza alcuna commissione a suo carico, disporre il pagamento attraverso il semplice utilizzo di carte di pagamento, senza dover attivare una “nuova finestra” o stampare il modello F24 per disporre il pagamento in un momento successivo tramite lo sportello. Potranno beneficiare del servizio anche i cittadini stranieri proprietari di immobili a Milano.

In questa fase di avvio la messa a disposizione è resa disponibile sul solo sito del Comune di Milano che ha riconosciuto, nell’evoluzione del sistema di calcolo dei tributi, la possibilità di incrementare i servizi e l’attenzione verso il cittadino.  Successivamente il servizio sarà reso disponibile su tutti i portali che consentono il calcolo dei modelli F24 gestiti dalla società Advanced Systems.

"C'è un chiaro impegno dell'Amministrazione per migliorare i meccanismi di riscossione ordinaria e questo è un altro pezzo del disegno. Ora ci aspettiamo anche l'aiuto dello Stato sulla riscossione coattiva", ha dichiarato Roberto Tasca, assessore al Bilancio e Demanio del Comune di Milano.

“Grazie a questo accordo si semplifica significativamente il processo di pagamento dei modelli F24, consentendo la compilazione e il pagamento online e fornendo la prevista quietanza telematica”, ha spiegato Stefano Favale, responsabile della Direzione Global Transaction Banking di Intesa Sanpaolo. “Siamo convinti che offrire questo servizio completamente online, senza dover stampare modelli cartacei o doversi recare presso sportelli bancari o postali, rappresenti un importante passo verso la semplificazione nel rapporto con la Pubblica Amministrazione”.

“Il pagamento dell'F24 direttamente sul portale comunale”, ha sottolineato Antonio Goglia, amministratore delegato di Advanced Systems “è una novità introdotta per semplificare al massimo le operazioni ed anche per evitare gli errori che oggi vengono talvolta commessi dai contribuenti con l'F24 su home banking”.

 


Per informazioni
INTESA SANPAOLO
Rapporti con i Media – Corporate & Investment Banking e Media Internazionali
Tel. +390287962052
stampa@intesasanpaolo.com

Comune di Milano
Ufficio stampa
Tel. +3902884.50150
comunicazione.ufficiostampa@comune.milano.it

Advanced Systems 
Ufficio stampa
Tel. 081.8427187
stampa@advancedsystems.it

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}