{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Intesa Sanpaolo cresce in Australia con la nuova filiale di Sydney

veduta aerea della baia di Sydney

Dal primo trimestre 2021 diventa operativa a Sydney la filiale Corporate di Intesa Sanpaolo, che diviene così l’unica banca italiana presente con una filiale in Australia, uno dei mercati internazionali più interessanti per le imprese italiane, come mostrano i dati sull’interscambio tra i due paesi.

L’apertura della filiale di Sydney costituisce un passaggio molto importante nel piano di sviluppo internazionale, consentendo di rafforzare in maniera ancor più significativa la presenza di Intesa Sanpaolo nell’area dell’Asia-Pacifico.

La nuova filiale, che risponderà all’Hub di Hong Kong, permetterà al Gruppo di affiancare ancor meglio le imprese italiane nel loro percorso di internazionalizzazione, nonché di intensificare il sostegno ai principali operatori locali e internazionali presenti nel mercato australiano.

Presente inoltre a Shanghai, Singapore e Tokyo, il Gruppo Intesa Sanpaolo rafforza il proprio network internazionale (4 Filiali Hub, 11 Filiali operative, 9 uffici di rappresentanza e 4 banche corporate, su 25 Paesi nel mondo) per sostenere le imprese italiane nel loro percorso di internazionalizzazione e consolidare il legame con clienti locali e internazionali.

 

{"toolbar":[]}