{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

"Programma Rinascimento": due nuovi bandi a supporto delle micro imprese

città di Bergamo centro storico

Intesa Sanpaolo e il Comune di Bergamo hanno avviato una nuova fase del programma “Rinascimento Bergamo” per sostenere micro imprese e studi professionali durante il secondo lockdown.

I due nuovi bandi avviati nel Programma “Rinascimento Bergamo” sono:

  • Spese Inderogabili Flash
    Per questo bando è stato stanziato €1 milione a supporto delle micro-imprese, con un contributo fino ad un massimo di €1.000 per ogni partecipante selezionato.
    Il Bando è aperto fino al 30 novembre prossimo.
  • Anguissola
    Rivolto a studi professionali, studi associati, liberi professionisti, lavoratori autonomi a partita IVA e consulenti.
    Le risorse stanziate ammontano a €2,5 milioni, di cui €500.000 a fondo perduto erogati da Cesvi e € 2 milioni in finanziamenti d’impatto erogati direttamente da parte di Intesa Sanpaolo.
    I contributi a fondo perduto sono accompagnati da finanziamenti di impatto, a tasso agevolato e senza garanzie.
    Il bando scade il 31 dicembre prossimo.

Il "Programma Rinascimento" è stato avviato in via sperimentale a Bergamo nel mese di Maggio ed è proseguito con i bandi Michelangelo e Raffello, attivi fino al 30 novembre 2020. 

Per accedere ai bandi è sufficiente compilare la procedura presente a questo link.

{"toolbar":[]}