{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Sociale

Una Casa per chi è in Cura

Intesa Sanpaolo e AIL Milano: Una Casa per chi è in cura
Intesa Sanpaolo e AIL Milano: Una Casa per chi è in cura

La malattia e la cura lontano da casa nei Centri di Ematologia milanesi. Un percorso che dura circa 9 mesi. E allora come fare? È una domanda che ogni anno riguarda più di 1.300.000 persone in Italia. La risposta è offrire un luogo accogliente dove poter stare con i propri cari per affrontare la malattia senza ulteriori preoccupazioni. Da qui è nata la nostra collaborazione con AIL Associazione Italiana Contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma Milano, mettendo in campo un progetto per migliorare ancora di più la capacità di risposta a questa richiesta di normalità durante il percorso di cura.

{"toolbar":[]}