{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Il nostro impegno per la sostenibilità

“Essere sostenibili, per Intesa Sanpaolo, significa andare oltre le dichiarazioni di principi e tradurre i nostri valori in un impegno quotidiano e credibile, frutto di una precisa strategia, di politiche aziendali, di azioni e di comportamenti attenti alle esigenze di chi si relaziona con noi”.

Elena Flor - ESG & Sustainability

Impegno per l'economia reale

Siamo una banca a servizio dell’economia reale: il nostro primo impegno è sostenere le famiglie e le imprese dei territori dove operiamo.

250 miliardi di euro

Credito a medio-lungo termine erogato all’economia reale previsti nell’arco del piano

87 miliardi di euro

Credito a medio-lungo termine erogato nel 2020

11.500 aziende italiane

Sono state riportate in bonis da posizioni di credito deteriorato nel 2020

Impegno per la società

Ci impegniamo per la società e la comunità, attraverso molteplici iniziative.

  • Intendiamo diventare la prima Impact Bank al mondo, con un fondo specifico destinato a garantire prestiti alle categorie che hanno difficoltà di accesso al credito, nonostante il loro potenziale. La prima iniziativa del nostro Fund for Impact è stata “per Merito”, un “prestito d’onore” per studenti meritevoli. Nel 2020 sono state attivate nuove tipologie di finanziamenti: il primo è rivolto alle madri lavoratrici, Mamma@work, per supportarle negli impegni economici successivi alla maternità; il secondo, XME StudioStation, è un prestito destinato alle famiglie per supportare l’apprendimento a distanza. Infine, sono state annunciate due nuove iniziative, a supporto delle madri lavoratrici in India e Obiettivo Pensione, finanziamento a favore delle persone over 50 che hanno perso il lavoro o hanno difficoltà ad accedere a regimi pensionistici.
  • Sosteniamo chi è in difficoltà, in particolare attraverso il nostro progetto Intesa Sanpaolo per le persone in difficoltà, destinato a fornire pasti, indumenti, accoglienza e farmaci alle persone vulnerabili. La nostra struttura dedicata alla Valorizzazione del Sociale cura la progettualità di specifiche iniziative, creando una rete con gli enti del terzo settore per ottenere un effetto moltiplicatore sul territorio. L’impegno sociale fa parte della nostra storia: siamo il più grande finanziatore del terzo settore in Italia.
  • Valorizziamo il patrimonio artistico, culturale e storico del nostro gruppo, per promuovere l’arte e la cultura in Italia e all’estero. 

37 miliardi di euro

Finanziamenti ad alto impatto sociale erogati nel 2020

400 milioni di euro

Erogazioni a supporto del terzo settore e delle imprese sociali nel 2020

16,1 milioni

pasti distribuiti nel periodo 2018-2020 a persone in difficoltà

Impegno per l'ambiente

Ci mobilizziamo per l’ambiente. Il nostro piano di impresa prevede in particolare lo sviluppo della Circular Economy, attraverso finanziamenti e il lancio di un fondo di investimento dedicato. Abbiamo anche creato Circular Economy Lab, il primo laboratorio italiano sul territorio, ideato e costruito con Fondazione Cariplo e Cariplo Factory. Inoltre, a gennaio 2020 Intesa Sanpaolo ha messo a disposizio­ne per il Green Deal europeo un programma di erogazioni di 50 miliardi di euro nel corso dei pros­simi anni. In questo contesto, in un’ottica di sviluppo di soluzioni dedicate alla transizione ESG delle imprese, è stato sviluppato S-Loan, un nuovo finanziamento per le PMI attraverso l’individuazione di specifici KPI connessi all’investimento con un plafond dedicato pari a 2 miliardi di euro.

2,5 miliardi di euro

Finanziamenti per la green e la circular economy

Prima Banca italiana

ad emettere un Green Bond (valore 500 milioni di €)

-13,1%

Riduzione delle emissioni di CO2 del Gruppo nel 2020

Impegno per le persone

In tutte queste azioni, mettiamo al servizio della società la nostra abilità nel saper leggere e anticipare le grandi tendenze economiche, sociali, ambientali e tecnologiche, ma anche la nostra comprovata capacità di ottenere risultati concreti e il nostro capitale intellettuale e umano. Le nostre oltre 105.000 persone rappresentano una risorsa fondamentale per la realizzazione degli obiettivi del Piano di Impresa, grazie al loro impegno, talento e professionalità. 

105.000

Persone del Gruppo (al netto dei dipendenti con contratti atipici, dato ISP + UBI)

circa 12 milioni

di ore di formazione erogate

65.500

persone che hanno aderito al programma di lavoro flessibile

Relazione Consolidata Non Finanziaria al 30 giugno 2021

Per il terzo anno consecutivo Intesa Sanpaolo è una delle pochissime banche al mondo a pubblicare volontariamente una rendicontazione non finanziaria semestrale.

Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria 2020

La Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria 2020 rendiconta le performance del Gruppo in ambito ESG (environmental, social and governance); i risultati 2020 confermano il ruolo centrale di Intesa Sanpaolo nella sostenibilità sociale, culturale e ambientale, pur in un contesto colpito dalla pandemia COVID-19.

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"},{"label":"Alert","url":"","key":"enable-alert"},{"label":"Richiedi bilanci","url":"/it/investor-relations/richiedi-bilanci","key":"business-budget"},{"label":"Calendario Finanziario","url":"/it/investor-relations/calendario-finanziario","key":"financial-calendar"}]}