{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Cultura

Mostra sull'ebraismo italiano al MEIS

Si apre venerdì 29 ottobre 2021 al MEIS di Ferrara la terza mostra temporanea dedicata alla millenaria esperienza ebraica in Italia

“Oltre il ghetto. Dentro&Fuori” ripercorre la storia degli ebrei italiani nel periodo che va dal confinamento all'interno dei ghetti (con l'istituzione del primo, a Venezia, nel 1516) all’inizio del Novecento.
Un nuovo viaggio nel tempo allestito al Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara, che dal 2017 custodisce ed espone l’esperienza ebraica in Italia, ed è reso possibile grazie ai musei, alle collezioni private e ai cimeli di famiglia che vengono prestati al Museo e che esposti raccontano anni di storia.

L’esposizione - curata da Andreina Contessa, Simonetta Della Seta, Carlotta Ferrara degli Uberti e Sharon Reichel - ripercorre i momenti cruciali della storia moderna visti dalla prospettiva dell'esperienza ebraica, raccontata attraverso materiali e opere eterogenee provenienti da tutta Italia e dall'estero, come l'imponente dipinto Ester al cospetto di Assuero di Sebastiano Ricci – prestito del Palazzo del Quirinale –, Interno della sinagoga di Livorno di Ulvi Liegi e il Ritratto di Giuseppe Garibaldi ad opera di Vittorio Corcos (entrambi provenienti dal Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno). Tra le opere in esposizione anche il dipinto La guerriera di Giacomo Casa, appartenente alle raccolte d’arte di Intesa Sanpaolo.
Fino al 15 maggio - dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 18.00 - sarà visitabile questo nuovo percorso museale, ricco di sfumature, che ci suggeriscono quanto il progresso non si possa garantire in un mondo monolitico, ma piuttosto in una realtà di identità multiple, fatta di incontri, di confronto con l’altro, di inclusione, di competitività e di accoglienza.
Oltre il Ghetto. Dentro&Fuori mette in risalto il messaggio di pluralità, resilienza, forza e creatività offerto dall’ebraismo italiano, anche in periodi di forti difficoltà. Una nuova fonte di arricchimento per la cultura italiana, e, al contempo, per quella ebraica, realizzata con il sostegno di Intesa Sanpaolo.

 

Intesa Sanpaolo per la cultura

Ecco alcune recenti iniziative per la valorizzazione dei patrimoni d'arte, di storia e di cultura della banca e del Paese

{"toolbar":[]}