{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Sociale

Diversità e Inclusione, il nostro contributo a "4 Weeks 4 Inclusion"

Il tema della neurodiversità – dalla dislessia all’autismo - al centro del webinar organizzato da Intesa Sanpaolo il 10 novembre in streaming

Si chiama 4Weeks4Inclusion la grande maratona digitale dedicata alla diversità e all’inclusione nel mondo del lavoro che quest’anno coinvolge per 4 settimane, dal 22 ottobre al 22 novembre, oltre 200 aziende con 189 eventi digitali. Un’occasione di confronto e dibattito interaziendale con webinar e eventi condivisi dedicati alla valorizzazione delle diversità e all’inclusione, due elementi che possono diventare un fattore strategico di crescita per l’impresa, perché il confronto tra persone con approcci, sensibilità e punti di vista differenti può far nascere le migliori soluzioni per affrontare la complessità del mondo.

Gli eventi sono trasmessi in streaming, compreso quello da noi organizzato sul tema della neurodiversità. L’appuntamento è per il 10 novembre alle ore 11.30. Il webinar – che è stato organizzato in collaborazione con Intesa Sanpaolo Innovation Center con i suoi Laboratori di Neuroscience e Artificial Intelligence, Scuola IMT Alti Studi Lucca, Università di Torino, Fondazione Paideia e Associazione Italiana Dislessia - sarà visibile su questa pagina. Per la visione con sottotitoli in tempo reale sarà sufficiente collegarsi a questo link.

Tre sfaccettature della neurodiversità

Apprendere, pensare, elaborare informazioni: ognuno è “neurodiverso”. Nel corso del nostro webinar parleremo di inclusione in 3 ambiti:    
Teoria della mente: che cos’è e come possiamo utilizzarla per favorire l’inclusione.  Parleremo dei primi risultati e di spunti innovativi per l’inclusione emersi da un progetto di ricerca neuroscientifica.
Autismo:
- Laboratorio “Sugar, Salt & Pepper” con robot umanoidi per promuovere  acquisizioni funzionali e autonomie nei bambini;
- Il progetto per l'inserimento di persone nello spettro dell’autismo in strutture del Gruppo
Dislessia e Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) nel mondo del lavoro: quali attenzioni e accorgimenti possono fare la differenza per permettere alle persone con DSA di esprimere al meglio il proprio potenziale in azienda.

Inclusione: il nostro impegno per la valorizzazione delle persone

L’impegno nei confronti delle persone e della loro diversità ha trovato un’attuazione concreta in Intesa Sanpaolo con la costituzione della struttura Diversity & Inclusion. Il suo obiettivo è favorire la cultura dell’inclusione, incentivare il rispetto della diversità e promuoverne il valore potenziando il patrimonio di multiculturalità, esperienze e caratteristiche delle persone del nostro Gruppo.

Siamo inoltre la prima Banca in Italia e tra le prime in Europa a ricevere la Gender Equality European & International Standard (GEEIS-Diversity), la certificazione internazionale finalizzata a valutare e valorizzare l’impegno delle organizzazioni in materia di diversità e inclusione. Siamo anche la prima banca italiana certificata Dyslexia Friendly. 

Potrebbe interessarti anche

Ecco alcune iniziative che sosteniamo per promuovere la cultura della diversity

{"toolbar":[]}