{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Interventi straordinari a sostegno delle Imprese italiane

enologo

un plafond di 5 miliardi di euro per nuove linee di credito aggiuntive rispetto a quelle preesistenti, della durata di 18 mesi (meno un giorno), di cui 6 di pre-ammortamento, con condizioni favorevoli, a partire dalle spese di istruttoria. Tali linee possono essere concesse a clienti e non clienti che al momento non beneficiano di linee di credito disponibili;

10 miliardi di euro di liquidità  messi a disposizione per i clienti Intesa Sanpaolo, grazie a linee di credito già deliberate a loro favore e ora disponibili per finalità ampie e flessibili, quali la gestione dei pagamenti urgenti;

la sospensione per 3 mesi delle rate dei finanziamenti in essere (per la sola quota capitale o per l’intera rata) prorogabile per altri 3/6 mesi in funzione della durata dell’emergenza, prevista dalla moratoria annunciata il 24 febbraio.

Tutti gli interventi a sostegno delle famiglie

enologo

Le famiglie coinvolte direttamente e indirettamente dall’emergenza del Coronavirus possono richiedere la sospensione volontaria delle rate dei finanziamenti di 3 mesi, eventualmente prorogabile per altri 3 o 6 mesi in funzione della durata dell’emergenza. La sospensione è prevista a favore delle famiglie italiane qualora il datore di lavoro non possa ricorrere ai benefici agli ammortizzatori sociali. La sospensione delle rate può essere richiesta - in via transitoria - anche a distanza, tramite un processo di scambio di informazioni e documenti direttamente tra il cliente ed il gestore. Tale processo si applica solo a clientela conosciuta e verificati i consensi privacy.

Con i nostri servizi di offerta a distanza, l'app Intesa Sanpaolo Mobile, l'Internet banking e le carte di pagamento puoi effettuare le principali operazioni senza uscire di casa. Per garantire la tutela dei dipendenti e il costante presidio dei servizi alla clientela, l'accesso alle nostre filiali sarà consentito solo su appuntamento, da fissare chiamando la tua filiale. 
Per qualunque altra informazione è a disposizione il numero verde 800.303.303 (dall’Italia) e +39 011 8019.200 (dall’estero).

Donazione di 100 milioni per l’emergenza sanitaria

Vicini a chi ha più bisogno con For Funding

infermiera

In aggiunta alla donazione di 100 milioni, promuoviamo una raccolta di fondi aperta a tutti i cittadini tramite la piattaforma For Funding a favore della Protezione Civile. Le donazioni saranno messe direttamente a disposizione del Commissario Straordinario e della Protezione Civile e saranno usate per i medesimi interventi e priorità indicate nel Protocollo di collaborazione.

{"toolbar":[]}