{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD","clientIDSh":"9e04155b-dc20-4ad8-b40b-5d4c665631f2","signatureSh":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryptionSh":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyIDSh":"72a8b4f5-7fbb-427b-9006-4baf6afba018","userSh":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Sociale

Costruiamo insieme “I colori dell’inclusione”

I colori dell’inclusione: dalla lettura dei bisogni all’innovazione sociale

Leggere i bisogni per orientare gli interventi e costruire innovazione sociale: è questo l’obiettivo da cui è nato il report I Colori dell’Inclusione, un documento realizzato all’interno della Banca per supportarne la progettazione sociale.

I Colori dell’Inclusione rappresenta uno strumento di approfondimento su fragilità e bisogni che caratterizzano il Paese e di raccolta di alcune fra le migliori prassi realizzate a livello nazionale e locale da realtà non profit.

Lo studio, che è in periodico aggiornamento, si presenta come un insieme ragionato di dati raccolti in un arco temporale ampio e collezionati in modo organico, partendo dalle più importanti indagini e mappature realizzate a livello nazionale ed europeo. Sono indagate quattordici aree tematiche: transizione ecologica e circular economy, digital inclusion, disabilità, housing sociale, inserimento lavorativo, agricoltura sociale, terza età, dipendenze, violenza di genere, povertà infantile, beni confiscati, riqualificazione delle periferie, ripopolamento aree disabitate, valorizzazione dei beni culturali.

Azioni condivise per offrire risposte mirate al Paese

I Colori dell’Inclusione fornisce un’utile chiave di lettura per indirizzare l’impegno sociale della Banca: i dati raccolti alimentano una co-progettazione innovativa con le migliori espressioni della Comunità, capace di offrire risposte mirate e concrete ai territori in cui il Gruppo è presente e opera.

Il lavoro di ricerca che ha dato vita a I Colori dell’Inclusione ha consentito alla Banca di fare sintesi delle migliori idee, condividere con il Terzo Settore expertise e processi organizzativi e ampliare nel tempo il raggio di azione della propria progettualità sociale.

Il report è stato presentato, insieme alle indagini sulla solidarietà post Covid-19 di IPSOS e sulla situazione socio-economica del Paese della Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo, nel corso dell’evento del 13 dicembre 2021, la cui registrazione è disponibile qui:

Ti potrebbe interessare anche

{"toolbar":[]}