{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD","clientIDSh":"9e04155b-dc20-4ad8-b40b-5d4c665631f2","signatureSh":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryptionSh":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyIDSh":"72a8b4f5-7fbb-427b-9006-4baf6afba018","userSh":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Educazione

Da Webecome nasce il volume sull'educazione dei bambini

Nell’attualità che accresce i disagi e la richiesta di aiuto, un volume che ripercorre la proposta educativa di Webecome per fornire ai genitori e agli insegnanti uno strumento agile per esplorare le esperienze e i contenuti. Nasce così Q come quaderno

Webecome è il progetto che Intesa Sanpaolo ha sviluppato per supportare la comunità educante nella relazione con i bambini della Scuola Primaria, pensato per aumentare la consapevolezza intorno ai disagi infantili e per rafforzarne il contrasto.
Q come quaderno, è la lettera che si aggiunge all’Alfabeto per crescere per rivedere l’intera esperienza vissuta partendo dalla genesi del progetto Webecome, passando per la collaborazione tra e con i diversi esperti per la costruzione dei percorsi educativi, fino al racconto degli insegnanti e dei genitori che hanno sperimentato le pratiche educative suggerite, per affrontare e prevenire condizioni di disagio che purtroppo recentemente si sono ancora più diffuse.    

Emergenze globali, i risvolti negativi tra i più giovani

Gli accadimenti del presente stanno rendendo il futuro ancora più incerto. La pandemia ci ha costretti in casa. La chiusura e la parziale apertura delle scuole e degli spazi lavorativi, commerciali e aggregativi chiusi hanno fatto saltare usi e abitudini consolidate e hanno introdotto nuove regole e nuove procedure per accesso e utilizzo. Da qualche mese la guerra sta amplificando ancora di più le fratture economiche e sociali già esistenti rendendo sempre più marcati i divari territoriali e sociali e le diverse povertà.
La perdita della routine ha contribuito a condurci fuori dall’area di confort generando stress e disagi che spesso si manifestano con stanchezzaansia, disattenzione, demotivazione, tristezza, irritabilità. La scarsa disponibilità economica sarà inoltre la causa dell’incremento di una già diffusa povertà educativa facendo crescere il numero di minori cui è negato il diritto a formarsi e a sviluppare competenze, abilità e ambizioni.
In queste condizioni di maggiore fragilità e vulnerabilità, il contrasto ai disagi infantili e l’impegno all’inclusione educativa assumono purtroppo nuova centralità. Per questo sono sempre più necessarie azioni che aiutino a preservare la scuola come luogo di benessere e di sviluppo delle competenze fondamentali per vivere in un mondo in continuo cambiamento e interventi efficaci per ridurre e gli effetti negativi e strutturali che condizionano le fasi di crescita dei bambini.

Webecome è un progetto di utilità sociale a supporto dell'educazione delle bambine e dei bambini

Webecome nasce per fornire questo aiuto. La sua proposta educativa fa leva sulle capacità cognitive, emozionali, relazionali, creative e aggrega ricerche, contenuti, strumenti, esperienze e competenze diverse per contribuire allo sviluppo e alla crescita delle giovani generazioni. 

Corresponsabilità, partecipazione, interdisciplinarità e valorizzazione delle risorse della comunità

Per raggiungere questi obiettivi abbiamo ascoltato gli insegnanti raccogliendo i bisogni educativi più urgenti e la disponibilità ad includere nella loro quotidianità la nostra proposta educativa. Abbiamo interrogato i genitori su come si poteva rafforzare la collaborazione tra scuola e famiglia finalizzata a preservare le condizioni di benessere e di efficacia dei percorsi di crescita. Abbiamo esplorato il linguaggio della creatività per entrare nei codici dei bambini e delle bambine con l’intento di stimolare la loro immaginazione durante le esperienze educative. Abbiamo coinvolto un network di esperti: pedagogisti, antropologi, psicoterapeuti, docenti, ricercatori, counselor per avere conoscenze e sguardi diversi, ciascuno dal proprio specifico ambito di ricerca e applicazione.
I percorsi tematici dell’Alfabeto per Crescere - risultato dei contributi di tutti gli attori coinvolti - con approccio positivo e propositivo suggeriscono esperienze e pratiche educative mirate a individuare le diverse forme di disagio, a superare le disuguaglianze e ad educare all’adozione di comportamenti virtuosi. Citiamo ad esempio, S come sguardi  che propone diverse chiavi di lettura per tradurre nel linguaggio dei bambini il mondo sconfinato e complesso della sostenibilità, soffermandosi sui risultati sorprendenti dell’osservazione del contesto sociale e ambientale e della comprensione dell’impatto prodotto dalle singole azioni di ciascuno.
Ora, con “Q come quaderno abbiamo scelto di raccogliere il meglio della proposta educativa costruita insieme, in un quaderno digitale da scaricare e condividere per renderla ancora più efficace e pronta all’uso.
Sicuri dell’originalità e della qualità educativa di Webecome, abbiamo deciso di raccogliere le tracce del lavoro svolto in questi anni in un volume pratico, leggero ed esaustivo progettandolo come uno strumento agile che insegnanti e genitori possano utilizzare nella lettura dei vissuti emotivi dei i bambini e delle bambine.

Il nostro auspicio

Webecome fa rete, coinvolge la comunità, attiva l’interazione, alimenta la collaborazione ed il confronto, generando contesti e occasioni che abilitano le persone a farlo. Per questo auspichiamo che Q come quaderno possa raggiungere tanti genitori e tanti insegnanti e possa moltiplicare la fruizione dei tanti contenuti sempre disponibili. Lavoriamo affinché le buone pratiche sperimentate con Webecome arrivino a un maggior numero di bambini e di scuole.  
Buona lettura!

Puoi scaricare subito qui Q come quaderno, oppure loggarti o aprire il tuo account in piattaforma, dove trovi anche la nuova board S come sguardi e tutti i contenuti dei percorsi tematici dell’Alfabeto per Crescere.

Intesa Sanpaolo per l'educazione

Ecco alcune iniziative che sosteniamo per diffondere l'educazione e la conoscenza, garantire il diritto allo studio e sostenere la ricerca e le imprese del Paese

{"toolbar":[]}