{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Israele. La Startup Nation

Come ha fatto Israele a diventare la “Startup Nation”? Forse non tutti sanno che oltre ad essere un mix unico di culture e influenze, Israele è il paese con la più alta densità di startup al mondo e la più alta percentuale di Pil investita in Ricerca e Sviluppo. Gianluigi Benedetti, Ambasciatore italiano in Israele dal 2017, in questo podcast condivide il suo punto di vista sui tanti ingredienti del successo della “Silicon Valley mediorientale”: una visione strategica e imprenditoriale dello Stato, un’ottima collaborazione tra pubblico e privato, un’innata capacità di osare e innovare, università eccellenti e una forte attrazione di capitali stranieri.

Anche il Gruppo Intesa Sanpaolo, attraverso Intesa Sanpaolo Innovation Center partecipa al fermento di Tel Aviv con i programmi di accelerazione per startup italiane e organizzazione di «Tech-Tour» per imprese italiane alla ricerca delle più recenti innovazioni. Un contributo importante alla collaborazione tra Italia e Israele, due economie complementari che molto possono imparare le une dalle altre. Se Israele ha un ecosistema di innovazione e di scaling-up all’avanguardia, l’Italia vanta infatti un sistema manifatturiero e industriale unico al mondo. Due popoli uniti dalla vicinanza geografica e culturale, ma soprattutto da un rapporto di amicizia e di reciproca stima.

 

Intesa Sanpaolo On Air

Israele. La Startup Nation

38:10

{"toolbar":[]}