{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Portale fornitori

La Direzione Centrale Acquisti, responsabile degli acquisti nell'ambito definito dalle Linee Guida e Regole in materia, presidia il processo acquisitivo assicurando la regolarità e la coerenza degli acquisti rispetto agli indirizzi consolidati nelle policy e nella normativa interna di riferimento anche per il tramite di una soluzione applicativa di e-sourcing denominata Supplier Gate che:

  • consente di effettuare la selezione dei fornitori già in fase di iscrizione al Supplier Gate per mezzo di una valutazione che tiene conto non solo delle caratteristiche economico-finanziarie e tecnico-organizzative di ciascun fornitore, ma che ricomprende anche accertamenti sull’etica del business, sul rispetto dei diritti umani, dei diritti dei lavoratori e dell’ambiente. Solo se il risultato di questa valutazione è positivo, i fornitori sono iscritti all’Anagrafica Fornitori di Gruppo e possono essere invitati agli eventi acquisitivi;
  • consente di equiparare ai confronti di mercato (cd. Gare) - già gestiti sul Portale Fornitori - anche gli eventi acquisiti riferiti alle Trattative Dirette rafforzando il processo di qualifica, la verifica dei fornitori/subfornitori e delle terze parti e i controlli/monitoraggio degli stessi nel tempo.

Al fine di garantire maggiore trasparenza, regolarità ed equità nella verifica, controllo e monitoraggio di tutte le controparti del Gruppo Intesa Sanpaolo in perimetro Acquisti, è stata completata nel 2019 l'automatizzazione del processo di qualifica Fornitori e Terze Parti iscritte al Portale Fornitori. L’informatizzazione del processo di qualifica ha consentito altresì un monitoraggio continuativo maggiormente preciso e puntuale su tutte le posizioni considerate anche allo scopo di contribuire al rafforzamento e all’efficientamento dell’attività di controllo e due diligence. 

Con riferimento ai controlli effettuati sui fornitori e sulle terze parti, l’iter di qualifica prevede che già in fase di registrazione nel Supplier Gate i potenziali fornitori del Gruppo compilino un questionario obbligatorio dedicato ai temi di responsabilità sociale e ambientale, fornendo la documentazione di supporto che deve essere aggiornata almeno annualmente. 

Il Portale fornitori ha permesso un costante e considerevole miglioramento della comunicazione con i fornitori e un aumento del grado di trasparenza della relazione con gli stessi; quest’ultimi prendono già visione del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D. lgs. n. 231/2001, del Codice Etico e del Codice interno di comportamento di Gruppo e richiede a quest’ultimi anche una contestuale sottoscrizione per presa visione.

 

Numero totale fornitori - perimetro Portale fornitori  
Italia e Estero
5.569
Con sede legale in Italia   
3.572
Con sede legale in Europa (esclusa Italia) 1.871
Con sede legale in Asia   
30
Con sede legale nelle Americhe 89
Con sede legale in Africa   
3
Con sede legale in Oceania   
4
{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"},{"label":"Richiedi bilanci","url":"/it/investor-relations/richiedi-bilanci","key":"business-budget"},{"label":"Calendario Finanziario","url":"/it/investor-relations/calendario-finanziario","key":"financial-calendar"}]}