{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Il dialogo con gli stakeholder

Il contesto sociale ed economico in continua evoluzione e la sempre maggiore consapevolezza dei consumatori richiedono ad ogni azienda di saper fare fronte ai nuovi scenari dinamici. Per questo motivo è necessario un approccio strutturato al coinvolgimento degli stakeholder anche in un’ottica di gestione del rischio reputazionale.

Matrice di materialità 2018

Matrice di materialità 2018
Valore e solidità dell'azienda

Rischi e Opportunità

  • Qualità del credito
  • Utilizzo efficiente del capitale e diversificazione
  • Attrazione investitori attenti alla sostenibilità
  • Gestione dei rischi d'impresa, ESG e reputazionali
 

Trend e obiettivi nazionali e internazionali

  • Globalizzazione e competitività
  • Redditività e ripresa dalla recessione
  • Pianificazione delle prestazioni a lungo termine
  • Valutazione scenari a lungo termine
  • Promozione di mercati finanziari trasparenti ed efficienti
Integrità nella condotta aziendale

Rischi e Opportunità

  • Prevenzione della corruzione
  • Gestione rischi della compliance
  • Investimenti in settori controversi
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Diffusione della criminalità organizzata
  • Incentivazione di un comportamento etico
  • Lotto contro la corruzione attiva e passiva
Gestione responsabile del risparmio e protezione del cliente

Rischi e Opportunità

  • Diversificazione dell’offerta
  • Gestione dei rischi reputazionali ed ESG negli investimenti
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Attenzione degli investitori agli aspetti ESG e alla misurazione della sostenibilità degli investimenti
  • Soddisfazione dei clienti rispetto alla gestione del patrimonio da parte degli operatori finanziari
  • Integrazione di fattori di rischio ESG nella gestione degli investimenti e nelle attività assicurative
  • Diminuzione della propensione al risparmio del settore privato
Qualità e innovazione nella relazione col cliente

Rischi e Opportunità

  • Vicinanza al cliente e semplificazione operativa
  • Innovazione di prodotto e modelli di servizio
  • Rischio informatico
  • Pratica commerciale scorretta
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Stabilizzazione delle abitudini di consumo dei risparmiatori
  • Continuità operativa e soddisfazione dei consumatori
  • Riorientamento del sistema finanziario verso la sostenibilità
Accesso al credito e inclusione finanziaria

Rischi e Opportunità

  • Inclusione finanziaria
  • Supporto alle PMI
  • Gestione dei rischi reputazionali ed ESG nei finanziamenti
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Aumento del credito e dei consumi
  • Aumento dei livelli di istruzione finanziaria anche in termini di sostenibilità
  • Integrazione di fattori di rischio ESG nella gestione del credito
  • Azioni per sradicare la povertà
Relazioni con la comunità

Rischi e Opportunità

  • Valorizzazione del brand
  • Protagonismo della Banca nella società per la diffusione della cultura della sostenibilità.
  • Promozione e misurazione di attività ad alto impatto sociale
  • Investimenti in settori controversi e rischio reputazionale
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Importanza della comunicazione sulla finanza sostenibile
  • Sviluppo sociale ed economico delle comunità locali
  • Rafforzamento della cooperazione per realizzare obiettivi globali di sviluppo
Valorizzazione e sviluppo dei collaboratori

Rischi e Opportunità

  • Attrazione dei talenti
  • Investimenti in formazione
  • Diversity management
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Incentivazione della produttività del consulente bancario per la diffusione dei prodotti SRI
  • Criteri ESG nell’incentivazione e inclusione dei collaboratori
  • Diversità di genere e parità di trattamento
Tutela del lavoro

Rischi e Opportunità

  • Occupazione
  • Rischi giuslavoristici
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Ripresa dell’occupazione
  • Consultazione e inclusione dei collaboratori
Benessere dei collaboratori

Rischi e Opportunità

  • Welfare aziendale
  • Work-life balance e flessibilità
  • Gestione dei rischi per la salute e la sicurezza dei collaboratori
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Attenzione al clima aziendale
Green economy

Rischi e Opportunità

  • Rischi legati al cambiamento climatico
  • Gestione dei rischi reputazionali ed ESG nei finanziamenti
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Supporto alla crescita della domanda e dell’offerta di prodotti e servizi verdi.
  • Aumento della competitività green delle imprese italiane
  • Transizione verso un’economia sostenibile attraverso una rete collaborativa
  • Supporto ai finanziamenti per progetti ambientali.
  • Individuazione, gestione e rendicontazione dei rischi climatici, promosse dalla TCFD
Impatti ambientali diretti

Rischi e Opportunità

  • Tutela operativa in situazione di rischio
  • Riduzione dei costi aziendali
  • Rischi legati al cambiamento climatico
     

Trend e obiettivi nazionali e internazionali
 

  • Controllo e rendicontazione delle emissioni atmosferiche
  • Utilizzo responsabile di energia e risorse naturali
  • Gestione dei rifiuti
  • Energia e acqua pulite e accessibili
  • Promozione di azioni concrete per clima
Documenti
 
Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria 2018
{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"},{"label":"Richiedi bilanci","url":"/it/investor-relations/richiedi-bilanci","key":"business-budget"},{"label":"Calendario Finanziario","url":"/it/investor-relations/calendario-finanziario","key":"financial-calendar"}]}