{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Credito per il sostegno e il rilancio delle imprese dopo l'emergenza COVID-19

Palazzo Intesa Sanpaolo in Via Verdi illuminato con il Tricolore

Fin dai primi giorni in cui il virus si è diffuso, il Gruppo ha reso disponibile un ampio spettro di aiuti destinati a PMI e grandi aziende in termini di nuovi crediti, sospensione delle rate di mutui e finanziamenti, operazioni di sostegno focalizzate a particolari settori, interventi di filiera, prestito d’impatto, anticipo della cassa integrazione.

In questa fase di estrema emergenza, abbiamo il dovere di impegnare ogni risorsa, per dare il massimo sostegno alle imprese italiane e consentire loro, superate le difficoltà contingenti, di ripartire il prima possibile.

 

Carlo Messina, CEO di Intesa Sanpaolo

{"toolbar":[]}